La Nuova Sardegna

Nuoro

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
L’antico borgo

Falò, spettacoli teatrali e “cumbido” finale: Lollove si riaccende per Sant’Antonio

di Valeria Gianoglio

	Fal&ograve; a Lollove <em>(foto Massimo Locci)</em>
Falò a Lollove (foto Massimo Locci)

Tra i presenti pure la residente più anziana, tzia Boredda Gusai, vera “sindaca” del paesino. E per la primavera si pensa a una bella infiorata

30 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Nuoro Piglio deciso, rosario intrecciato tra le mani, fazzoletto sulla testa e un bastone appeso al polso: tzia Boredda Gusai ieri mattina, all’uscita della messa domenicale, celebrata da don Alessandro Fadda nella chiesetta di Santa Maria Maddalena, precede di pochi passi le figlie Lucaria e Rosa Puggioni, e si dirige sicura verso il banchetto da...

In Primo Piano
L’isola a secco

Dramma siccità, a Budoni «caccia alle streghe» verso chi usa l'acqua

di Paolo Ardovino
Le nostre iniziative