La Nuova Sardegna

Nuoro

Maxi raduno

Bitti si sveglia con le mitiche Africa Twin: l’omaggio dei motociclisti al paese che fu travolto dall’alluvione

di Luca Fiori
Bitti si sveglia con le mitiche Africa Twin: l’omaggio dei motociclisti al paese che fu travolto dall’alluvione

L’incontro è stato organizzato dal Team Africa Twin Sardegna di Sennori, con la collaborazione del concessionario Honda Due Ruote Due di Nuoro e dell’associazione sportiva Endas

01 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Bitti Una pacifica invasione nei luoghi dell’alluvione del 2020 che aveva messo in ginocchio il paese. Ieri mattina, domenica 30 aprile, Bitti si è risvegliato tra le sessanta bellissime Africa Twin provenienti da tutta l’isola per un maxi raduno che ha coinvolto sessanta motociclisti. Organizzato dal Team Africa Twin Sardegna, con la collaborazione del concessionario Honda Due Ruote Due di Nuoro e con l’associazione sportiva Endas, il moto raduno ha coinvolto in tutto ottanta persone, malgrado le condizioni meteorologiche avverse con pioggia e freddo.

Gli appassionati delle due ruote si sono incontrati ieri a Nuoro e si sono recati a Bitti nei luoghi dell’alluvione di tre anni fa per portare un messaggio di speranza. Il team dedicato alla mitica moto da enduro e fuori strada, è nato dieci anni fa a Sennori e piano piano si è ingrandito ricevendo adesioni da tutte le province dell’isola.

Il gruppo dirigente è composto da Antonello Tonzanu, Mario Carta, Roberto Vacca, Giuliano Piga. L’obiettivo del Team è quello di visitare e valorizzare il territorio dell’isola. Ieri dopo la visita al paese, in cui la piena d’acqua e fango aveva devastato ogni cosa, i motociclisti si sono recati a pranzo in un agriturismo locale.

In Primo Piano
L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative