La Nuova Sardegna

Nuoro

Carabinieri

Orosei, sigilli a un ristorante in spiaggia


	La struttura sequestrata nella marina di Orosei
La struttura sequestrata nella marina di Orosei

L’Osalla Beach garden, assenza di autorizzazioni sanitarie

14 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Orosei I carabinieri del Noe di Sassari hanno posto sotto sequestro l'Osalla Beach Garden Orosei. Si tratta di una struttura turistico-ricettiva. Gli accertamenti avrebbero fatto emergere la totale assenza di autorizzazioni sanitarie. La struttura comprende bar-ristorante, bungalow, area sosta attrezzata per camper. Sarebbe stato anche rilevato lo smaltimento illecito di reflui fognari con tubazione interrata: sul punto è intervenuta l'Arpas. Alcune opere sarebbero state realizzate in assenza di nulla osta paesaggistico ed edilizio. Il sequestro risale al 26 ottobre scorso ed è stato eseguito dai Noe e dai carabinieri della stazione di Orosei.

In Primo Piano
L’intervista

Luciana Marotta: «Mio fratello la prima vittima dell’Aids in Sardegna»

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative