La Nuova Sardegna

Nuoro

Tribunale

Omicidio di Mirko Farci, il 20enne che difendeva la madre: ergastolo confermato per Masih Shahid

Omicidio di Mirko Farci, il 20enne che difendeva la madre: ergastolo confermato per Masih Shahid

Per il pakistano anche sei mesi di isolamento diurno. I fatti erano avvenuti a Tortolì nel maggio del 2021

03 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari La corte d’Appello di Cagliari ha confermato la condanna all’ergastolo, con isolamento diurno di sei mesi, per Masih Shahid, il pakistano di 31 anni accusato dell’omicidio del ventenne Mirko Farci, che cercava di difendere la madre, avvenuto a Tortolì l’11 maggio 2021.

La corte, presieduta da Massimo Costantino Poddighe, ha accolto tutte le richieste del procuratore generale Luigi Patronaggio. L’imputato, che era in aula, era difeso dall’avvocato Federico Delitala. Per le parti civili, i legali Marcello Caddori, Maurizio Mereu e Maurizio Corda. In primi grado, i mesi di isolamento diurno erano tre, ma sono stati portati a sei per via del conteggio di un’altra condanna per maltrattamenti in famiglia.

In Primo Piano
Baronia

Spari nella sede del consorzio di bonifica di Siniscola, il consigliere comunale Giovanni Bomboi è ricercato dai carabinieri

di Sergio Secci
Le nostre iniziative