La Nuova Sardegna

Olbia

CONFERENZA IN CARCERE

Giustizia riparativa, venerdì si presenta il programma

Giustizia riparativa, venerdì si presenta il programma

NUCHIS. I risultati del “Progetto Sicomoro” già in atto nella casa di reclusione di Nuchis, curato dall’associazione Prison Fellowship Italia, verranno illustrati, venerdì 6 giugno, nel corso di una...

28 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUCHIS. I risultati del “Progetto Sicomoro” già in atto nella casa di reclusione di Nuchis, curato dall’associazione Prison Fellowship Italia, verranno illustrati, venerdì 6 giugno, nel corso di una conferenza che avrà luogo all’interno della struttura carceraria. A darne notizia con un comunicato, è la stessa Associazione che, oltre il progetto e le finalità che si propone illustra anche l’attività specifica svolta dall’associazione stessa. Il progetto Sicomoro, (che prende il nome da una pianta sulla quale, secondo il Vangelo di Lucca, era salito Zaccheo, un ricco esattore del fisco per vedere passare Gesù), «si propone - dice il comunicato - un programma di giustizia riparativa e non di evangelizzazione. E’ interconfessionale, aperto a alle persone di tutte le fedi e religioni. Il programma mira a curare le ferite emotive, causate da reati delle vittime ma anche dei detenuti e degli stessi membri della comunità».

L’associazione Prison Fellowship Italia che si inserisce all’interno della più vasta organizzazione mondiale e opera da oltre trent’anni anni nelle carceri. Ha la sua sede nel Stati Uniti d’America ed è attiva con diverse iniziative in altre 116 sedi, in tutto il mondo. In Italia è stata costituita nel dicembre 2009, dal movimento cattolico Rinnovamento nello Spirito Santo, in occasione della trentatreesima Conferenza Nazionale Animatori del mondo cattolico. ( a.m.)

In Primo Piano

Video

Olbia, la città saluta Gabriele Pattitoni: in migliaia al funerale del 17enne morto dopo un incidente

L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative