Golfo Aranci, matrimonio a quattro metri di profondità

Gli sposi sui fondali di Cala Moresca

Due giovani sub pronunciano il fatidico sì sui fondali di Cala Moresca

GOLFO ARANCI. Hanno pronunciato il fatidico sì a quattro metri di profondità.  Appassionati di subacquea e innamorati del mare di Golfo Aranci, due giovani, Laura Mor (bresciana) e Luca Pelizzari (veneto) hanno scelto il meraviglioso fondale di Cala Moresca per unirsi in matrimonio, rito civile officiato da un istruttore sub e celebrato utilizzando i segni convenzionali della subacquea.

Numerosi, nonostante l'originale location, gli invitati, assistiti dagli istruttori del centro immersioni Figarolo.  Una quarantina i sub che hanno assistito alla suggestiva cerimomia sommersa, tra loro anche il comandante dell'Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci,  Paolo Pisano.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes