olbia
cronaca

Olbia, non ci sono più pazienti Covid nell'area grigia del Giovanni Paolo II

Diminuisce la pressione sugli ospedali galluresi. Al Mater solo due ricoverati in terapia intensiva


06 giugno 2022 di Stefania Puorro


OLBIA. Non c'è più nessun paziente nell'area grigia dell'ospedale Giovanni Paolo II. Resta l'incertezza sui dati reali del contagio da Covid-19 in città, ma in generale sta diminuendo la pressione sugli ospedali galluresi. 

Al Mater Olbia, che è un centro Covid di riferimento regionale, in questo momento, nel blindatissimo blocco 2 che ospita la zona rossa, ci sono una ventina di pazienti tra area sub intensiva e ordinaria, mentre nella terapia intensiva ce ne sono solo due. «Sì, la pressione cala e la situazione migliora- spiega il direttore generale del Mater Olbia Franco Meloni -. E’ per questa ragione che appena i due pazienti ancora intubati si rimetteranno, chiederemo all’Ats di poter rendere di nuovo operativa la rianimazione ordinaria».

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.