Comunali a Olbia, si fa largo l'ipotesi del terzo polo 

Il municipio di Olbia

L'opzione alternativa a Navone e Nizzi prenderebbe corpo solo in caso di voto in autunno. A guidare la lista Gianni Ricciu

OLBIA. Terzo polo sì, no, forse. Le prossime elezioni comunali di Olbia potrebbero non essere una questione a due tra il sindaco uscente Settimo Nizzi e lo sfidante Augusto Navone.

Un terzo incomodo c’è, ma scenderà in campo solo se le elezioni slitteranno ai primi d’autunno a causa della variabile Covid. Così hanno deciso Gianni Ricciu, Massimo Putzu, Gianni Urtis, Vito Langiu e Mirko Varchetta, ex consiglieri comunali nell’era Giovannelli bis (2011-2016) oggi di nuovo sulla scena con il gruppo denominato Concretezza e sviluppo. 

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes