Olbia: crediti Sinergest milionari, bufera sul possibile fallimento di Tirrenia

Mozione delle opposizioni: «Il sindaco riferisca in aula sulle procedure di recupero, se sono state messe in campo»

OLBIA. Il possibile fallimento della compagnia di navigazione Tirrenia rischia di trascinare in una bufera di polemiche la Sinergest, società pubblico-privata che aveva in concessione i servizi portuali all’Isola Bianca (azionista di maggioranza la Onorato armatori e quota azionaria di vigilanza al Comune di Olbia). I consiglieri comunali dell’opposizione (Coalizione civica e democratica, Movimento 5 stelle e Liberi e uniti per Olbia) hanno presentato una mozione che impegna il sindaco (presidente della Sinergest) a verificare il recupero dei crediti maturati dalla società partecipata nei confronti di Onorato.

«Ci risulta che la Sinergest è titolare di importanti crediti nei confronti di Tirrenia e Moby – dicono i consiglieri – e ci risulta anche che detti crediti derivino dal mancato introito delle tasse portuali di vari anni precedenti. Allo stesso modo risultano trattative tra la Sinergest e il Gruppo Onorato per un pagamento a saldo e stralcio di quanto dovuto. Temiamo, se ciò fosse vero, si sia realizzata una alterazione delle condizioni di mercato in cui alcuni armatori hanno regolarmente pagato le tasse portuali e il gruppo Onorato no, causando un danno alla città».

Alla luce di queste considerazioni, i consiglieri d’opposizione hann sollecitato il sindaco, nella sua qualità di presidente della Sinergest, di riferire il più presto possibile in consiglio comunale sulla situazione dei crediti vantati nei confronti del Gruppo Onorato e delle procedure adottate e seguite al fine di recuperare quanto dovuto.

La mozione, inoltre, impegna il sindaco a «verificare se la eventuale mancata attivazione delle normali procedure di recupero dei crediti nei modi e nei tempi previsti dalla legge possa aver arrecato nocumento alla società e conseguentemente al valore della quota del capitale sociale di proprietà del Comune di Olbia».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes