Olbia, aveva 600 grammi di droga nello zaino: arrestato 19enne

La polizia lo ha fermato al centro storico: è accusato di produzione, traffico e detenzione di sostanze illecite 

OLBIA. La polizia ha arrestato un 19enne gallurese di cui non ha fornito il nome, incensurato, perchè trovato in possesso di circa 600 grammi di droga, suddivisa tra marijuana e hascisc.

Il giovane, fermato dagli agenti della Sezione volante del commissariato di Olbia è stato sorpreso ad aggirarsi nelle vie del centro storico in compagnia di soggetti notoriamente dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’atteggiamento del ragazzo ha indotto i poliziotti a procedere a una accurata perquisizione a suo carico. L’attività ha consentito di scoprire, nascosti in uno zaino, oltre 500 grammi di marijuana, suddivisa in varie confezioni.

La perquisizione, estesa alla sua abitazione, ha permesso di trovare  ulteriori quantitativi di marijuana, già suddivisa in dosi; 40 grammi di hascis, bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle droghe.

Il 19enne, dopo le formalità di rito, è stato arrestato per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope e come disposto dalla Autorità giudiziaria, è stato portato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes