Successo di PedalAglientu settanta bikers in tour tra la natura

AGLIENTU. E' andata in archivio con successo la sesta edizione di PedalAglientu. Settanta bikers hanno partecipato alla manifestazione che li ha portati alla scoperta delle tante bellezze naturali...

AGLIENTU. E' andata in archivio con successo la sesta edizione di PedalAglientu. Settanta bikers hanno partecipato alla manifestazione che li ha portati alla scoperta delle tante bellezze naturali (ma non solo) che circondano il paese.

«Un grandissimo ringraziamento va a tutti gli atleti che hanno preso parte a questa edizione di PedalAglientu - ha detto il presidente della Pro loco di Aglientu, Quinto Zizi - che sono arrivati in paese da tutta la Sardegna e anche da diverse altre regioni italiane e da due paesi europei».

Gli amanti delle ruote, infatti, sono arrivati da Aglientu, Arzachena, Calangianus, Luogosanto, Olbia, Ozieri, Palau, Santa Teresa Gallura, Tempio, Trinità, Sorso, Telti, Porto Torres, Sassari, Aggius, Laerru, Torino e persino dalla Germania e dalla Svizzera.

«Il grazie più grande va ovviamente ai soci: sono loro da 49 anni, con la loro passione, i veri artefici dei successi della Pro Loco di Aglientu. E poi un altro ringraziamento particolare va ai proprietari dei terreni interessati alla gara che ci hanno gentilmente accolto e a tutti i volontari, alla protezione civile di Trinità d’Agultu, alla Croce verde Bassacutena, a Sardabus, al comando della polizia municipale di Aglientu e Santa Teresa, che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione. Grazie, inoltre all’amministrazione comunale di Aglientu per aver creduto e sostenuto lancora una volta l’evento e a tutti i collaboratori che con i mezzi hanno trasportato le bici».

La manifestazione è stata organizzata, come sempre, dalla Pro loco di Aglientu e dall'associazione sportiva Smeralda Bike, in collaborazione con il Comune di Aglientu a cui si sono aggiunti la Fox Head Europe e l'associazione Gallura in Movimento.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes