Buddusò un reading contro la violenza dedicato ad Alda Merini

BUDDUSÒ. L’appuntamento con il reading artistico “Alda… Fior di Poesia” organizzato dal Coordinamento Donne Spi Cgil Gallura in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne...

BUDDUSÒ. L’appuntamento con il reading artistico “Alda… Fior di Poesia” organizzato dal Coordinamento Donne Spi Cgil Gallura in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne verrà ospitato dal Comune di Buddusò, domani pomeriggio. L'incontro, dunque, è fissato per le ore 16.30 nei locali dell’auditorium comunale. All’evento, inoltre, parteciperanno anche le volontarie del Servizio Civile Universale del Comune di Buddusò. Sarà l’attrice Valentina Loche, con l’accompagnamento musicale di Antonello Masini, a dare voce alla biografia e alle poesie di Alda Merini. Partendo dal vissuto dell’interprete, con racconti, ironia e colpi di scena si arriva a raccontare la storia di Alda Merini. In un percorso tra follia e normalità si affrontano temi tabù e argomenti relativi alla quotidianità, tra cui il ruolo delle donne e l’educazione dei figli. Il reading prosegue dando voce alla grande poetessa, raccontando la sua esistenza travagliata, tra amore e sofferenza, tra violenza e problemi psichiatrici, ma soprattutto la sua poesia

«E’ un reading in cui si ride, si piange, ci si emoziona», dicono gli organizzatori della serata nell'auditorium di Buddusò. Continuano, dunque, gli appuntamenti sia in Alta Gallura che nel monte Acuto per sensibilizzare la gente sui problemi legati alla violenza sulle donne. (s.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes