La Nuova Sardegna

Olbia

Guardia costiera

Golfo Aranci, sequestro di reti e multe per 2 pescherecci siciliani in sosta nel porto

Golfo Aranci, sequestro di reti e multe per 2 pescherecci siciliani in sosta nel porto

Le reti non erano a norma perché avevano le maglie strette e quindi trattenevano pesce di taglia troppo piccola

27 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia. Sequestro di reti e multa da 4mila euro per gli armatori di due pescherecci provenienti da Mazara del Vallo e in sosta nel porto di Golfo Aranci. Le reti sequestrate a bordo dei pescherecci erano di genere non consentito: il cosiddetto “sacco” (parte terminale della rete) era costituito da maglie di dimensioni inferiori alla misura fissata dalla legge, azione che comporta una drastica riduzione della selettività degli attrezzi da pesca e la cattura di esemplari al di sotto della taglia minima consentita a livello normativo. Il quotidiano monitoraggio sulle attività di pesca condotto dal 15° Centro Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Olbia e dagli Uffici dipendenti proseguirà nei prossimi giorni al fine di scongiurare comportamenti illeciti, salvaguardare la risorsa ittica e garantire la tutela del consumatore finale.

In Primo Piano
Lo choc

Sassari, maxi bolletta da mezzo milione: Abbanoa pignora i conti correnti

di Davide Pinna
Le nostre iniziative