La Nuova Sardegna

Olbia

Sanità

Negli ospedali galluresi arrivano 153 nuovi letti elettrici

Negli ospedali galluresi arrivano 153 nuovi letti elettrici

La Asl li ha distribuiti in questo modo: 99 al Giovanni Paolo II, 28 al Dettori di Tempio e 26 al Merlo di La Maddalena

04 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia  Nelle stanze degli ospedali della Asl Gallura arrivano nuovi letti elettrici. Sono 153 gli ausili che renderanno più moderno ed efficiente il patrimonio di attrezzature per la degenza nelle Unità Operative di Olbia, Tempio Pausania e La Maddalena. Il totale dei letti a comando elettrico aumenta a quota 227.

«Nelle strutture ospedaliere della Asl Gallura la maggior parte dei letti non aveva più requisiti di qualità ed efficienza. Si tratta di un progetto di ammodernamento molto importante – sottolinea il Direttore generale Marcello Acciaro – perché anche in questo modo si dimostra l’attenzione verso i bisogni dei pazienti, che quando vanno in ospedale devono poter contare su ausili al passo con i tempi. Ma a giovarne sarà sicuramente anche il lavoro dei nostri operatori sanitari».

99 letti sono stati installati all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, distribuiti fra le unità di Cardiologia e Utic, Medicina e Medicina d’urgenza, Ortopedia, Chirurgia e Rianimazione. 28  all’ospedale Paolo Dettori di Tempio Pausania. Altri 26 sono stati destinati all’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena. 

In Primo Piano
Cattedre vacanti

Assalto alla scuola, nell’isola in quattromila a caccia di una supplenza

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative