La Nuova Sardegna

Olbia

La novità

Olbia, uno spazio per l’Avis al Centro trasfusionale

Una donazione di sangue
Una donazione di sangue

I donatori che si recheranno questi giorni a donare riceveranno un panettone e dei gadget in segno di ringraziamento

22 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Pace fatta tra Avis e Asl Gallura. Dalla mattina di oggi, 22 dicembre, all’interno del Centro trasfusionale di Olbia è attivo uno spazio fisico dedicato alla sensibilizzazione della donazione del sangue, a disposizione dell’Avis provinciale della Gallura, in virtù di un’intesa raggiunta ieri con la Direzione aziendale della Asl Gallura.

Il direttivo provinciale ha delegato in qualità di coordinatore dell’iniziativa il comandante Agostino Chiaffitella, presidente onorario dell’Avis Olbia. L’intesa è stata raggiunta in seguito a un cordiale confronto proprio tra il direttivo provinciale dell’associazione e il Direttore Generale della Asl Gallura, Marcello Acciaro, con la mediazione del presidente del Cipnes Gallura, Gianni Sarti.

Lo spazio dedicato alla sensibilizzazione della donazione del sangue è stato “popolato” già da questa mattina: i donatori, ai quali viene effettuato il prelievo da parte degli operatori sanitari del Centro Trasfusionale della Asl Gallura, riceveranno da Agostino Chiaffitella un panettone e alcuni gadget offerti dall’Avis, come segno di riconoscenza per la partecipazione alla campagna di donazione.

L’iniziativa natalizia andrà avanti sino al 31 dicembre, ma lo spazio fisico all’interno del Centro Trasfusionale sarà a disposizione dell’Avis provinciale gallurese anche successivamente per tutte le iniziative a sostegno della promozione della donazione di sangue, condivise con il Centro Trasfusionale di Olbia della Asl Gallura.

Elezioni regionali 2024
Il voto nell’isola

Elezioni regionali: la proclamazione a marzo, la prima seduta del Consiglio all’inizio di aprile

Le nostre iniziative