La Nuova Sardegna

Olbia

Sanità

Prevenzione rosa: visite ed esami gratuiti grazie alla collaborazione Mater Olbia e Komen

Prevenzione rosa: visite ed esami gratuiti grazie alla collaborazione Mater Olbia e Komen

Otto appuntamenti nel corso dell’anno con mammografie, ecografie e controlli senologici per le donne under 40

19 gennaio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Olbia Riparte la campagna di prevenzione congiunta del Mater Olbia e Komen Italia, organizzazione in prima linea nella lotta ai tumori al seno. Otto appuntamenti dedicati alla prevenzione che si svolgeranno nel corso dell’anno, per incrementare l’attenzione nei confronti della salute femminile, obiettivo centrale nella strategia di promozione della salute che il Mater Olbia porta avanti sin dalla sua fondazione.

Come per le scorse edizioni, anche nel 2024 saranno erogati esami gratuiti di prevenzione della salute della donna, nello specifico mammografie a donne over 40, e visite senologiche ed ecografie mammarie a donne under 40, che non abbiano già eseguito questi esami nell’anno precedente. Una particolare attenzione è dedicata alle donne con familiarità.

La virtuosa collaborazione tra i partner, intesa a promuovere iniziative di tutela della salute femminile nell’area del nord Sardegna, è attiva dal 2021 e, a oggi, ha prodotto significativi risultati, tra i quali la realizzazione di 41 eventi di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione e di raccolta fondi per progetti per la lotta ai tumori del seno; l’organizzazione di 11 Giornate di promozione della salute femminile attraverso il progetto “Carovana della Prevenzione”, offrendo gratuitamente a circa 1000 donne visite ed esami diagnostici per la prevenzione dei tumori del seno e ginecologici; lo svolgimento di 15 Open Days di Prevenzione per offrire visite cliniche ed esami di diagnosi precoce dei tumori del seno a donne residenti nei Comuni prevalentemente del nord-Est della Sardegna.

A corredo delle iniziative, è stata creata una maglietta dedicata al progetto, disponibile presso il punto Komen Italia presente al Mater Olbia Hospital durante gli Open days. Le donazioni raccolte nel 2024 saranno destinate a nuove iniziative di contrasto ai tumori al seno nel nord Sardegna in collaborazione con Komen Italia e Mater Olbia Hospital. I fondi raccolti nelle scorse edizioni saranno messi a disposizione del Mater Olbia Hospital per favorire progetti e iniziative riguardanti attività per la diagnosi e la cura delle patologie mammarie. In particolare, sarà finanziata una borsa di studio annuale per un chirurgo da inserire nell’ équipe di Senologia del Mater Olbia. Il progetto di quest’anno si chiuderà con la tappa olbiese della “Carovana della prevenzione”; in quella stessa data, nel mese di marzo, sarà organizzata anche l’ormai notaPasseggiata in Rosa – Walk for the Cure a Olbia.

«La promozione della medicina di genere, come dimostra anche il recente ottenimento di due Bollini rosa da parte di Fondazione Onda, per il secondo biennio consecutivo, è uno degli obiettivi primari che ci siamo posti per coniugare servizi d’eccellenza medica con la volontà di rappresentare, in maniera sempre crescente, un punto di riferimento concreto per il nostro territorio e le sue comunit –  ha dichiarato Marcello Giannico, amministratore delegato del Mater Olbia Hospital –, Siamo felici di poter condividere il nostro impegno con una realtà virtuosa come Komen Italia, insieme alla quale già nei precedenti anni di attività abbiamo raggiunto importanti risultati, sia dal punto di vista medico, sia sociale, che miriamo ad intensificare. Ringrazio la Dottoressa Sonia Bove, chirurgo senologo del reparto di Ginecologia e Senologia, il Dottor Pierluigi Maria Rinaldi, direttore dell’Unità di Radiologia con il suo team di Tsrm e Radiologi dottor Rino Montella, le dottoresse Maria Paola Fadda e Stefania Nudda, e tutto il personale sanitario e non sanitario impegnato a portare avanti con passione, professionalità e umanità un progetto di tale valore».

«Il sostegno degli enti del territorio è fondamentale per creare sinergie virtuose. L’iniziativa “Mater&Komen”, in collaborazione con il Mater Olbia Hospital, ha permesso ancora di più a Komen Italia di diffondere la cultura della prevenzione e realizzare progetti concreti per raggiungere traguardi importanti», dichiara la professoressa Daniela Terribile, presidente di Komen Italia.

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative