La Nuova Sardegna

Olbia

Sanità

Mater Olbia, nuova primaria in Neurologia. Presto ripartirà la Stroke

Mater Olbia, nuova primaria in Neurologia. Presto ripartirà la Stroke

Roberta Ravenni alla guida dell’unità operativa: «Il nostro è un punto di riferimento importante per la rete ictus della Regione»

03 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia È Roberta Ravenni il nuovo primario dell’Unità Operativa di Neurologia del Mater Olbia Hospital. Originaria di Siena e già direttrice della Unione operativa di Neurologia e Neuroriabilitazione del Gruppo Policlinico di Abano Terme-Padova, ha ottenuto riconoscimenti a livello globale per la Ricerca Clinica ed è stata Visiting Professor presso la Boston University e la Medical School dell’Università di Harvard.

«Ho accettato l’incarico di direttore dell’Unità operativa Stroke Unit e Neurologia al Mater Olbia perché ritengo che si tratti di una struttura con tecnologie all’avanguardia in ogni ambito clinico e perché ho incontrato professionisti giovani, motivati, entusiasti e pronti a raccogliere la sfida di portare il Mater ai massimi livelli nel percorso di diagnosi e cura delle patologie neurologiche», ha detto la Ravenni.

L’arrivo della nuova primaria è un passo in avanti verso la riapertura della Stroke Unit, che comprende 6 letti dedicati e due stanze singole per le problematiche infettivologiche, e rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la rete ictus della Regione Sardegna. 

In Primo Piano
L’addio

Arzachena, in centinaia per l’ultimo saluto a Ivan Dettori

Le nostre iniziative