oristano
cronaca

Il cantante Giancarlo Cruccas: «Ho visto nascere il Twist»

«Nel ’60 e nel ’61 ero il cantante dei The Jolly’s e sono stato io stesso testimone principale della nascita di Su twist de Giuannica. La musica era stata composta da Silvio Pulisci e le parole erano...


25 settembre 2013


«Nel ’60 e nel ’61 ero il cantante dei The Jolly’s e sono stato io stesso testimone principale della nascita di Su twist de Giuannica. La musica era stata composta da Silvio Pulisci e le parole erano state scritte da tutta la band». Giancarlo Crucca ha passato la sessantina e fa l’istruttore di tennis. Ma negli anni ruggenti della musica oristanese suonava il rock. Ieri mattina ha testimoniato a favore dell’editore Silvio Pulisci, difeso dagli avvocati Renato Labriola e Paola Massidda, che rivendica la paternità del pezzo musicale per il quale ha citato per plagio Benito Urgu.

Fu il comico a far diventare il pezzo una vera hit, portandola sul palco insieme ai Barritas, attirandosi per mezzo secolo le ire di Pulisci per aver registrato a nome suo il pezzo alla Siae nel 1982. Ma l’editore sostiene che la canzone nacque con la band originaria. Nel 1962 Benito Urgu sostituì il cantante Giancarlo Cruccas per partecipare alla fase provinciale e regionale di un concorso. Passato il turno e conquistato l’accesso alle nazionali, Benito Urgu mollò la band per andare ad Alghero con il Circolo Zanfretta e gli ex-Jolly’s diventati poi I Nuraghi parteciparono alle nazionali arrivando primi, portando tre brani degli Shadows.

L’editore tuttavia non ha avuto armi per rivalersi sul comico fino al 2008. Benito Urgu pubblica infatti in quell’anno l’album Centu Barritas, dove per la prima volta mette nero su bianco la dicitura «di Benito Urgu» a fianco al titolo della canzone. Da lì sarebbe nata una guerra arrivata solo da poco davanti al tribunale civile, udienze che per ora si stanno svolgendo davanti al tribunale di Oristano per permettere ai testimoni una più agevole deposizione. Silvio Pulisci chiede 150mila euro per la lesione del diritto di autore e perché Benito Urgu ha modificata a suo piacimento la canzone frutto dell’ingegno altrui. Fatti che il più famoso uomo di spettacolo oristanese nega con fermezza. Nella prossima udienza di ottobre toccherà ai testimoni di Benito Urgu, difeso dall’avvocato Giuseppe Luigi Bandinu iniziare a chiarire un punto di vista differente.

Caterina Cossu

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.