Cabras, con la macchina nell’oasi di Seu

CABRAS. Quelle strade dovrebbero essere riservate ai pedoni o, al massimo, ai cicloamatori. Invece a ridosso dell’oasi naturalistica di Seu, e a due passi dalla spiaggia di Maimoni, arrivano anche...

CABRAS. Quelle strade dovrebbero essere riservate ai pedoni o, al massimo, ai cicloamatori. Invece a ridosso dell’oasi naturalistica di Seu, e a due passi dalla spiaggia di Maimoni, arrivano anche le macchine. La Fiat Panda fotografata ieri da un bagnante rappresenta un deficit educativo in cui la tutela ambientale non è ancora un valore da difendere. Gli impostori del parcheggio, hanno subito la reazione dei bagnanti: scritte sui vetri della vettura e la posa di una pietra sull’imperiale. (c.z.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes