San Vero Milis, sorpreso mentre getta rifiuti in un campo

I rifiuti abbandonati nelle campagne di San Vero Milis

Una persona di Nurachi individuata dai barracelli

SAN VERO MILIS. Tanto va la gatta al lardo che alla fine ci lascia lo zampino. Esattamente quello che è accaduto a S. P. di Nurachi, che è stato colto in flagrante mentre spargeva buste di rifiuti dentro un terreno privato ridotto a discarica abusiva, vicino al sito archeologico di S’Urachi.

I barracelli del paese, guidati da comandante Stefano Carta e dal vice Paolo Blumenthal, dopo circa un mese di appostamenti e controlli serrati, sono riusciti a incastrare l’artefice di varie discariche abusive lungo la strada che dal paese porta a Putzu Idu.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes