Furto in via Sicilia: i ladri riempiono buste di oggetti e gioielli

ORISTANO. Torna l’incubo dei ladri nelle sere estive. A essere svaligiata è stata una casa in via Sicilia a Silì. È accaduto due giorni fa, quando i ladri hanno compiuto l’incursione che ha fruttato...

ORISTANO. Torna l’incubo dei ladri nelle sere estive. A essere svaligiata è stata una casa in via Sicilia a Silì. È accaduto due giorni fa, quando i ladri hanno compiuto l’incursione che ha fruttato un ingente bottino. La casa presa di mira è stata quella di un imprenditore che quando vi ha fatto rientro ha dovuto fare i conti con il furto e con lo sconquasso che i ladri hanno compiuto. Non si sono infatti accontentati di frugare nei cassetti alla ricerca di qualche spicciolo o gioiello. Hanno invece rovistato ogni angolo dell’abitazione dalla quale sono andati via riempiendo buste e sacchi di oggetti. Hanno portato via soprammobili, gioielli, qualche soldo per un bottino che, alla fine, risulta essere consistente.

Adesso gli inquirenti si sono messi a caccia dei ladri sulla base delle poche tracce che avrebbero lasciato sul luogo del furto. Dopo un periodo in cui la calma sembrava essere tornata su Oristano, l’arrivo dell’estate fa temere che ci possa essere la classica impennata di furti per via del più alto numero di case temporaneamente disabitate con i padroni in giro per qualche vacanza. I ladri hanno le antenne dritte, le avranno anche le forze dell’ordine. (e.c.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes