Divisi in bravi e somari: gli alunni chiedono i danni

Oristano, richiesta di risarcimento all’insegnante accusata di abuso dei metodi correttivi. Il pm aveva sollecitato la condanna a un mese, le parti civili vogliono 25mila euro

WsStaticBoxes WsStaticBoxes