Per la Giostra debutta lo Snackorino

Il Consorzio di Tutela del Pecorino presenta un nuovo prodotto

ORISTANO. Il Consorzio di tutela del Pecorino Romano DOP è partner ufficiale della Sartiglia.

In occasione delle due giornate oristanesi, il Consorzio sarà presente anche nella zona degli stand dedicati alle degustazioni.

I visitatori potranno assaggiare diversi tipi di Pecorino Romano DOP, leggerne la storia sui depliant forniti dal Consorzio e soddisfare le curiosità sul prodotto, la lavorazione e i nuovi progetti chiacchierando con chi ogni giorno lavora per far crescere il prodotto e dunque l’economia della Sardegna.

La Sartiglia sarà anche per il Consorzio l'occasione per il debutto ufficiale di un prodotto innovativo e su cui il Consorzio punta moltissimo. Si tratta dello Snackorino, la quasi oncia da 20 grammi ricavata dal cuore delle forme più dolci e confezionata singolarmente. Un’alleanza, quella del Pecorino Romano DOP con la Sartiglia, che fonda le sue basi sul comune intento di valorizzare la Sardegna, i suoi prodotti, la sua cultura.

Perché «anche il cibo è cultura», sottolinea Palitta, «come il Pecorino Romano DOP, prodotto di un antico sapere che racconta una tradizione unica, inimitabile e millenaria conservata e tramandata nel tempo».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes