Dal Comune arrivano 20mila euro per le associazioni

SAMUGHEO. Sono appena quattro, in un anno nel quale le attività di aggregazione sociale, culturali, ludiche e sportive sono state giocoforza sacrificate in nome della salute pubblica, le associazioni...

SAMUGHEO. Sono appena quattro, in un anno nel quale le attività di aggregazione sociale, culturali, ludiche e sportive sono state giocoforza sacrificate in nome della salute pubblica, le associazioni locali che si divideranno i fondi stanziati dal Comune a titolo di contributo ordinario. Nel piano di ripartizione 2020 sono rientrate la Pro Loco, l’associazione Coro Polifonicu Samughesu, la Pro segugio e l’Unione sportiva Samugheo, destinatarie di 20mila euro. In base alle indicazioni della commissione comunale allo Sport, 9mila saranno trasferiti nelle casse dell’Unione sportiva Samugheo che, malgrado la sospensione dei campionati dilettantistici di calcio, ha dovuto sostenere le spese per l’iscrizione della prima squadra, una voce non indifferente dei bilanci delle società c alcistiche. I restanti mille euro saranno impegnati a favore della Pro Segugio. Identica cifra l’ente locale ha messo a disposizione per contribuire ai costi dell’attività ordinaria svolta dalle associazioni culturali, musicali e di promozione turistica. Dei 10mila euro disponibili, il 95 per cento è destinato alla Pro loco, che anche quest’anno ha collaborato alla preparazione e allo svolgimento della rassegna sull’artigianato tessile e artistico, e 500 euro saranno erogati al coro polifonico. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes