Una scelta quasi obbligata

Non è stato uno scontro, quello fra gli organizzatori della giostra e le autorità, ma un confronto che entrambe le parti sapevano non si sarebbe probabilmente potuto risolvere diversamente. Da un...

Non è stato uno scontro, quello fra gli organizzatori della giostra e le autorità, ma un confronto che entrambe le parti sapevano non si sarebbe probabilmente potuto risolvere diversamente. Da un lato le ragioni della tradizione, irrinunciabili per i due gremi, dall’altro quelle dell’ordine pubblico e della sicurezza sanitaria: «Al termine dell’incontro le parti hanno preso atto delle reciproche ragioni, convenendo entrambe sull’opportunità di rinunciare per quest’anno allo svolgimento dell’evento». Si chiude così la nota della prefettura che annuncia ufficialmente l’annullamento della Sartiglia 2021. (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes