Danni all’edificio, chiuse le Poste

Giù le serrande per precauzione negli uffici di Corso Umberto

GHILARZA. L’ufficio postale di corso Umberto I è stato chiuso al pubblico fino al 24 febbraio per un problema strutturale. Ieri mattina sono stati riscontrati dei danni all’intelaiatura in ferro dei pilastri del portico. Per precauzione Poste Italiane ha interrotto subito il servizio al pubblico e, con l’aiuto del Comune, ha interdetto e fatto transennare l’area esterna. Il distacco di una lastra e il rigonfiamento anomalo in corrispondenza di una delle colonne rivestite in marmo ha destato il sospetto che qualcosa si stesse deteriorando nella struttura portante e la rimozione completa dei pannelli ha svelato la presenza di ferri completamente arrugginiti in due pilastri su quattro. Domani l’impresa incaricata da Poste Italiane effettuerà i primi interventi di messa in sicurezza e valuterà se sussista anche un problema di staticità. Salvo diverse disposizioni, l’immobile di proprietà di Poste Italiane resterà chiuso fino a mercoledì. La società segnala in un avviso gli uffici a cui fare riferimento: la filiale di Abbasanta in via Kennedy e l’ufficio di Oristano in via Mariano IV. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes