Ultraottantenni pentiti, ora chiedono di entrare in lista

CABRAS. Il Comune di Cabras viene incontro agli ultraottantenni che non hanno aderito inizialmente alla campagna di vaccinazione anti covid e, alla luce delle telefonate ricevute negli ultimi giorni,...

CABRAS. Il Comune di Cabras viene incontro agli ultraottantenni che non hanno aderito inizialmente alla campagna di vaccinazione anti covid e, alla luce delle telefonate ricevute negli ultimi giorni, rilancia la possibilità di presentare le proprie adesioni. «I nati a partire dal 1941 che non sono stati ancora vaccinati possono portare il modulo di adesione in Comune – ha annunciato il sindaco Andrea Abis –. Chi non lo avesse, può ritirarlo nell’atrio di ingresso del Municipio o farsi aiutare da un familiare per scaricarlo dal sito istituzionale. Chiederemo all’Ats la possibilità di somministrare a questi anziani la prima dose nelle giornate del 15 e 16 aprile».

Nulla è perduto, dunque, con l’amministrazione che punta a completare la vaccinazione della fascia più critica della popolazione. «La percentuale degli ottantenni si è fermata al settanta, sarebbe ottimale che crescesse almeno fino all’ottantacinque», ha auspicato il primo cittadino lagunare. «Negli ultimi giorni – ha rivelato – diversi anziani si stanno mettendo in contatto con gli uffici comunali manifestando il desiderio di poter ricevere la prima dose. Alcuni la scorsa volta non hanno potuto presentarsi per ragioni di salute, altri dopo un primo tentennamento ci stanno ripensando. Non posso che esprimere soddisfazione, perché ciò significa che la popolazione ormai percepisce l’importanza del vaccino e quella di rendere immune al virus soprattutto le fasce più deboli».

Le vaccinazioni ripartiranno a Cabras il 15 e il 16 aprile: in corrispondenza della somministrazione della seconda dose agli over 80 e ai soggetti più fragili, dunque, potrebbe succedere che sia anche somministrata la prima dose ai ritardatari o ai pentiti che qualche giorno fa non avevano voluto riceverla. Per informazioni è possibile contattare i numeri 0783-3971 e 0783-397236. (p.camedda)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes