Fine settimana di test con Sardi e Sicuri

Sabato e domenica disponibili tamponi per tutti i residenti dai dieci anni in su. L’adesione sarà volontaria

ORISTANO. Partita a gennaio in Ogliastra, dopo aver toccato tutte le provincie dell’isola, la campagna “Sardi e sicuri”, ideata dal microbiologo Andrea Crisanti e promossa dalla Regione arriva in provincia questo fine settimana. Sabato e domenica le equipe della Ats, con medici che hanno volontariamente messo a disposizione il loro tempo per i tamponi, proporrà i tamponi naso-faringei a tutti coloro, dai dieci anni in su, che lo vorranno. Il test antigenico è gratuito, rapido e affidabile. Al numero di cellulare indicato al momento del test sarà inviata la password per avere il referto, che potrà essere scaricato anche dal Fascicolo Sanitario Elettronico.

È possibile fare il test nel luogo più vicino alla propria abitazione o in quello più consono alle proprie esigenze personali e lavorative, indipendentemente dalla propria residenza, in una delle tante sedi individuate dalla Assl. Le sedi saranno attive, dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.

A Oristano ci si potrà recare alla palestra di Torangius, piazza Baden Powell, alla palestra di San Nicola, via Levante, alla palestra scolastica, viale Marconi. A Cabras al complesso polivalente, via Tharros. Vi potranno accedere i residenti nei comuni di Baratili S.Pietro, Cabras, Nurachi, Riola Sardo.

A Milis, appuntamento al complesso Pernis Vacca in via Sant’Agostino. A Zeddiani alla palestra comunale, via IV novembre. In questi due centri possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Bauladu, Milis, Narbolia, S.Vero Milis, Tramatza, Zeddiani.

A Santa Giusta appuntamento alla palestra comunale, in via Verdi il 22. A Palmas Arborea palestra scolastica, via Renzo Laconi / via Sardegna il 23. In questi centri possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Palmas Arborea e Santa Giusta. A Zerfaliu il 22 palestra scolastica, via San Francesco. A Simaxis al centro sociale, Largo Carlo Felice. In questi due centri possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Ollastra, Siamaggiore, Simaxis, Solarussa, Zerfaliu, Villanova Truschedu.

Ad Allai il 22 e il 23 appuntamento alla palestra scolastica, via Is Argiolas. Possono accedervi i cittadini residenti nei comuni di: Allai, Samugheo, Siamanna, Siapiccia, Villaurbana.

Ad Ales il 22 e il 23, alla palestra ITC, via Amsicora e via Todde. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Albagiara, Ales, Baradili, Baressa, Curcuris, Gonnosnò, Morgongiori, Pau, Simala, Sini, Villaverde, Usellus. Ad Arborea il 22 e il 23 all’edificio ex GIL, Corso Italia.

A Laconi il 22 e il 23 Palestra via Michelangelo, 7 /via Aldo Moro, 2. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Assolo, Asuni, Genoni, Laconi, Mogorella, Nureci, Ruinas, Senis, Villa Sant'Antonio.

A Marrubiu 22 e 23 alla palestra scolastica in via Tirso. A Mogoro 22 e 23 anfiteatro comunale. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Gonnoscodina, Gonnostramatza, Masullas, Mogoro, Pompu, Siris.

A S.N.Arcidano 22 e 23 al centro polivalente, viale Repubblica. A Terralba stesse date all’Istituto tecnico, via Rio Mogoro. A Uras ex municipio via Roma. A Ghilarza 22 e 23 Palestra scuole medie, via Alessandro Volta. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Abbasanta, Aidomaggiore, Boroneddu, Ghilarza, Norbello, Paulilatino, Sedilo, Soddì, Tadasuni. A Neoneli, centro polivalente, via Sebastiano Satta. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Ardauli, Bidonì, Busachi, Fordongianus, Neoneli, Nughedu Santa Vittoria, Sorradile, Ula Tirso. A Santu Lussurgiu 22 e 23 palestra scolastica, via Suor Modesta. Possono accedere i cittadini residenti nei comuni di Bonarcado, Cuglieri, Santu Lussurgiu, Scano Montiferro, Seneghe.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes