Fortza Paris ad Angioi: «I tributi non si aumentano»

ORISTANO. «Vogliamo fare chiarezza, dopo le parole pronunciate dall'assessore al Bilancio durante la presentazione del Rendiconto 2020». L'incipit scelto da Fortza Paris per rispondere all'esponente...

ORISTANO. «Vogliamo fare chiarezza, dopo le parole pronunciate dall'assessore al Bilancio durante la presentazione del Rendiconto 2020». L'incipit scelto da Fortza Paris per rispondere all'esponente di Fratelli d'Italia Angelo Angioi è tutto meno che remissivo. Lo è ancor meno la conclusione: «Siamo soddisfatti di quanto accaduto, ma non possiamo dimenticare che l’annosa emergenza riguardante le entrate potrebbe rendere difficile la chiusura del bilancio di previsione 2021. Porteremo avanti ogni azione per ottenere sostegno finanziario da Stato e Regione, sperando grazie a queste soluzioni di non essere costretti a chiedere un sacrificio ai cittadini». Insomma, se fino a ieri si era solo sospettato che il bilancio 2021 fosse bloccato in Giunta per le discussioni sulla pressione tributaria, e nello specifico sull'addizionale Irpef, ora si aggiunge un ulteriore indizio, con la presa di posizione contraria di Fortza Paris che arriva a poche ore dal Consiglio convocato per approvare il rendiconto 2020. Nel mirino della forza guidata da Mauro Solinas ci sono i passaggi della relazione di Angioi in cui è stato attribuita alle politiche di bilancio degli anni scorsi una parte della responsabilità per le difficoltà finanziarie createsi nel 2019. Parole che alle orecchie di Fortza Paris devono essere suonate come un disconoscimento dell'operato del precedente assessore, Massimiliano Sanna, che oggi ricopre gli incarichi di vice sindaco e delegato alla Cultura. «Le politiche di bilancio portate avanti dall'amministrazione Lutzu sin dal 2017 – spiegano da Fortza Paris – supportate dalla maggioranza e suffragate in sede di commissione, sono sempre state finalizzate a supportare i cittadini e tutelare l'amministrazione stessa. Negli anni si è proceduto alla predisposizione di bilanci con la massima attenzione. Il gruppo di Fortza Paris, che ha sempre sostenuto Lutzu, continuerà a impegnarsi per trovare soluzioni amministrative che non gravino sulle tasche dei cittadini».(dav.pi.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes