Spese mediche, il Comune rimborsa gli spostamenti

ORISTANO. Entro il 31 luglio i cittadini che necessitano di spostarsi da Oristano per sottoporsi a visite mediche o accertamenti diagnostici o terapie e vaccini possono presentare domanda di rimborso...

ORISTANO. Entro il 31 luglio i cittadini che necessitano di spostarsi da Oristano per sottoporsi a visite mediche o accertamenti diagnostici o terapie e vaccini possono presentare domanda di rimborso al Comune. L’Assessora ai Servizi sociali Carmen Murru sottolinea: «Saranno rimborsabili, dietro presentazione di pezze giustificative, le spese sostenute a partire da ieri per spostamenti effettuati con taxi o noleggio con conducente, resi da operatori con sede nel territorio regionale». Il rimborso delle spese di viaggio è pari al 50% della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a 20 euro per ciascun viaggio. Le richieste verranno accolte in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Non possono essere rimborsati i viaggi già oggetto di rimborso integrale o parziale a carico della pubblica amministrazione, nonché quelli effettuati precedentemente alla pubblicazione dell’avviso su questa misura adottata dal Comune. Per l’erogazione del rimborso sarà data priorità ai nuclei familiari non destinatari di misure di intervento pubblico. La domanda dovrà essere compilata sul modello reperibile all’Informacittà, all’Ufficio Relazioni con il pubblico e sul sito www.comune.oristano.it

WsStaticBoxes WsStaticBoxes