Cittadinanza onoraria all’attore francese originario del Guilcer

AIDOMAGGIORE. L'attore francese di origini sarde Bruno Putzulu sarà insignito della cittadinanza onoraria di Aidomaggiore. Nato a Toutainville da genitori franco-italiani, in gioventù e in età...

AIDOMAGGIORE. L'attore francese di origini sarde Bruno Putzulu sarà insignito della cittadinanza onoraria di Aidomaggiore. Nato a Toutainville da genitori franco-italiani, in gioventù e in età adulta Bruno Putzulu è sempre tornato nell'isola insieme al padre, originario del piccolo centro del Guilcier. Dopo la morte del genitore le visite in paese si sono diradate sempre più fino ad interrompersi del tutto, ma tra un mese quell'antico legame sarà rinsaldato dall'abbraccio con la comunità d'appartenenza del padre emigrato. Il 22 agosto l'amministrazione civica consegnerà idealmente le chiavi del paese nelle mani dell'attore parigino. La cerimonia si svolgerà nel corso di una riunione del consiglio comunale appositamente convocato. Oltralpe Bruno Putzulu è molto conosciuto sia negli ambienti teatrali e televisivi che in quelli cinematografici, dove si è messo in luce recitando in ruoli importanti e accanto a registi affermati come Ivory, Tavernier, Piccoli e Godard. Oltre al teatro, alle partecipazioni in serie per il piccolo schermo e a una ricca filmografia, Bruno Putzulu ha al suo attivo il prestigioso premio César, vinto nel 1999 alla seconda candidatura come attore più promettente. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes