Domenica prossima assemblea plenaria di Caminera Noa

BAULADU. Domenica 23 gennaio per tutto il corso della giornata, a partire dalle 10 si svolgerà presso il Centro Civico Culturale del comune di Bauladu la plenaria di Caminera Noa, uno dei movimenti...

BAULADU. Domenica 23 gennaio per tutto il corso della giornata, a partire dalle 10 si svolgerà presso il Centro Civico Culturale del comune di Bauladu la plenaria di Caminera Noa, uno dei movimenti della galassia indipendentista.

Nel corso della giornata si voterà per il rinnovo delle cariche politiche (portavoce e coordinatori uscenti), si discuterà dell’organizzazione del movimento. L’assemblea sarà pubblica e articolata in due momenti: la prima fase riservata alla presentazione delle proposte politiche e degli obiettivi da perseguire nel breve e nel medio termine. La seconda alla discussione interna.

La portavoce uscente, Luana Farina, in una nota dichiara che «è indispensabile favorire un processo di costruzione di un’alternativa popolare per l’autodeterminazione dell’isola, consolidando i rapporti con le organizzazioni politiche e sociali con le quali si sono affrontate già diverse battaglie tra cui quella sulla difesa della sanità pubblica, quella contro le speculazioni energetiche, per la valorizzazione della lingua e della cultura sarda, le battaglie a difesa della dignità del lavoro e contro le discriminazione di genere. La plenaria di Caminera Noa vuole essere un momento importante di riflessione e di aggregazione politica».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes