Ghilarza, tempo di lavori pubblici in cimitero

GHILARZA. In attesa di poter accedere materialmente al contributo regionale per l’ampliamento del cimitero, nella camposanto ghilarzese saranno costruite nuove batterie di loculi con fondi del Comune....

GHILARZA. In attesa di poter accedere materialmente al contributo regionale per l’ampliamento del cimitero, nella camposanto ghilarzese saranno costruite nuove batterie di loculi con fondi del Comune. Con una dotazione di 25mila euro l’amministrazione ha infatti potuto affidare i lavori a un’impresa che partirà a giorni con la costruzione di una nuova platea lunga quindici metri. Inizialmente saranno posizionati venticinque nuovi loculi, che, all’occorrenza, potranno diventare sessanta, tanti quanti se ne possono ricavare nella piattaforma.

Non si ferma però al solo cimitero la stagione di lavori. Altre opere pubbliche saranno infatti realizzate lungo il viale Dottor Antonio Carta, dove sono previsti un intervento di riqualificazione degli spazi verdi posti fra l’auditorium comunale e l’ospedale, la rimozione di ciò che resta dei tronchi di palma per fare spazio a qualche parcheggio in più, la sistemazione del sistema di irrigazione e l’ammodernamento dell’impianto di illuminazione con l’impiego delle lampade al led.

Con una parte dei 90mila euro a disposizione dell’amministrazione comunale, sarà poi realizzata un’aiuola nella rotatoria di via Tirso, punto di snodo del traffico tra la circonvallazione e il tratto di via Gennargentu che si collega al corso Umberto. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes