oristano
cronaca

Arriva l’Interact, il Rotary per i giovanissmi

ORISTANO. Dopo 54 anni di servizio il club di Oristano, guidato quest’anno dalla Presidente Adriana Muscas, ha fatto da padrino alla nascita del club Rotary per i giovanissimi: l’Interact. Si...


03 marzo 2022


ORISTANO. Dopo 54 anni di servizio il club di Oristano, guidato quest’anno dalla Presidente Adriana Muscas, ha fatto da padrino alla nascita del club Rotary per i giovanissimi: l’Interact. Si completa così la gamma dei club di servizio per età, costituito anche dal Rotaract, riservato ai giovani dai 18 a 30 anni, che il club di Oristano aveva costituito dieci anni fa. Nella partecipata cerimonia, svoltasi all’hotel Mistral 2 lunedì scorso, erano presenti non solo i soci dei tre club, ma diverse rappresentanze degli altri club dell’isola, oltre al governatore del Distretto 2080 che comprende Roma, Lazio e Sardegna, Gabriele Andria, due precedenti past governor, e diverse altre autorità rotariane del Distretto. Erano presenti anche il presidente e il segretario degli altri due club di servizio che operano ad Oristano, Lions e Soroptimist.

La scelta della data della consegna della Charta Costitutiva del nuovo club non è stata casuale: il club ha festeggiato i suoi 54 anni di servizio – era stato ammesso a far parte del Rotary International nell’anno 1967/1968 –, i 117 anni di vita del Rotary International, costituito a Chicago il 23 febbraio del 1905, e ovviamente la nascita del nuovo club.

I soci fondatori del nuovo club Interact sono dodici e, come prima presidentessa, è stata designata Eleonora Foddis.

Il Rotary è un’associazione diffusa in tutto il mondo, che oggi vanta una rete globale costituita da un milione e 200mila tra donne e uomini con grande disponibilità al servizio.

Si tratta di professionisti e imprenditori che credono in un mondo etico, fatto di uguaglianza, rispetto, e aiuto reciproco, a prescindere da razza, religione, credo e orientamento politico.

Uno dei maggiori successi del Rotary è stato certamente la lotta, praticamente quasi vinta, per l’eliminazione della Poliomielite dal mondo.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.