oristano
cronaca

Al teatro Garau voci e musiche per sconfiggere la poliomielite

ORISTANO. Il vaccino l’ha debellata in quasi tutto il mondo da decenni, ma qualche zona della terra soffre ancora per la poliomielite. Il Rotary Club, de sempre impegnato nella lotta contro questa...


15 marzo 2022


ORISTANO. Il vaccino l’ha debellata in quasi tutto il mondo da decenni, ma qualche zona della terra soffre ancora per la poliomielite. Il Rotary Club, de sempre impegnato nella lotta contro questa malattia, organizza per venerdì 18 marzo alle 21 un concerto di beneficenza. Sarà il teatro Garau a ospitare le note e il pubblico che, con il pagamento di un’offerta all’ingresso, contribuirà a finanziare la campagna mondiale per debellare la poliomielite dal mondo. Il concerto “Insieme per la polio”,organizzato in collaborazione con gli assessorati comunali alla Cultura e allo Sport, che concedono l’uso gratuito del teatro, vedrà sul palco diversi artisti che hanno accolto l’invito del Rotary e si esibiranno senza compenso. Saranno presenti Il coro Voci Bianche Giovanile DonBosco di Arborea;Amame Vocal Trio; Riccardo Zinzula (pianoforte); Andrea Puddu (pianoforte); il Gruppo Folk Città di Oristano; Luigi Puddu (chitarra); Gianbattista Longu (violino).

Il concerto, presentato da Roberto Arfeli, avrà come madrina della serata Maria Giovanna Cherchi, mentre Gianbattista Longu avrà il ruolo di direttore artistico dello spettacolo che sarà certamente apprezzato. Ancor di più lo sarà visto lo scopo benefico del concerto: uno dei maggiori successi del Rotary è certamente l’impegno per la lotta, praticamente quasi vinta, per l’eliminazione della poliomielite dal mondo. Anche di recente i club provinciali erano stati capaci di predisporre eventi per incrementare i fondi a disposizione per questa battaglia per la salute.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.