La Nuova Sardegna

Oristano

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Archeologia

Nurachi, tornano alla luce i resti dell’antico nuraghe dentro il paese

di Paolo Camedda

	I resti riportati alla luce dagli scavi archeologici a Nurachi (foto Pinna)
I resti riportati alla luce dagli scavi archeologici a Nurachi (foto Pinna)

Gli esiti della campagna di scavi tra il 2021 e il 2022. Ritrovata una delle due torri, il resto della struttura è coperta oggi dall’acquedotto

20 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Nurachi Il paese riscopre il suo passato e intende riappropriarsene. Il progetto “Pischendi. La riscoperta delle origini” ha consentito di riportare alla luce gli strati superiori del nuraghe che sorgeva nel sito dove si trovano oggi le due torri dell’acquedotto, all'incrocio fra via Nuraghe e la via Turati. Ieri pomeriggio, nella sala consiliare, Maura Vargiu, funzio...

In Primo Piano
Meteo

Nubifragi e grandinate: dal Sassarese alle Baronie il maltempo colpisce il nord Sardegna

Le nostre iniziative