La Nuova Sardegna

Oristano

Domani 20 settembre

Il Capo della Polizia a Oristano


	Il Capo della Polizia Vittorio Pisani
Il Capo della Polizia Vittorio Pisani

Vittorio Pisani inaugura il monumento ai caduti e una sala della Questura intitolata a Emilio Pazzi

19 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Domani mercoledì 20 settembre, alle 10:30, la Questura di Oristano riceverà la visita del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Vittorio Pisani. Nell’occasione verrà  inaugurato il Monumento ai Caduti della Polizia di Stato, installato nel giardino antistante al complesso Prefettura-Questura-Polizia Stradale, monumento in pietra che riproduce un nuraghe, sormontato da un’aquila stilizzata con rivestimento dorato, realizzata in ceramica oristanese.

Oltre all’inaugurazione del Monumento ai Caduti, presso il sesto piano della Questura verrà inaugurata la sala conferenze. L’ambiente verrà intitolato al Prefetto Emilio Pazzi, figura carismatica di poliziotto che lungo un arco temporale di quarant’anni dedicò la propria attività al contrasto della criminalità sarda. Assunse il ruolo di Prefetto delle province di Cagliari, Nuoro e Oristano, oltre alla Direzione del Centro Criminalpol. Si distinse per l’impegno nel mantenimento dell’ordine pubblico, in occasione dei Mondiali di calcio del 1990, quale Questore di Cagliari. Alla cerimonia, che si terrà in via Beatrice d’Arborea, nell’area antistante il complesso ospitante la Questura, parteciperanno numerose autorità locali e regionali civili, militari e religiose.

In Primo Piano
Tribunale

Uccise i suoceri a Porto Torres, il pm chiede l’ergastolo per Fulvio Baule: «Ha agito con crudeltà»

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative