La Nuova Sardegna

Oristano

Sanità

Ascot, nuovi orari a Tramatza


	L'Ascot di Seneghe
L'Ascot di Seneghe

Anche a Seneghe e Flussio

27 settembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





L’ambulatorio straordinario di comunità territoriale di Seneghe amplia il suo servizio da uno a due giorni la settimana. Inoltre alcuni cambi d’orario per gli ASCoT di Tramatza e Flussio.

SENEGHE. Il turno dell’ASCoT, in via Po, dalla prossima settimana (da lunedì 2 ottobre), sarà operativo non più uno, ma due giorni la settimana: il lunedì dalle 8 alle 13 e il giovedì dalle 14 alle 19. Il servizio è rivolto ai pazienti rimasti senza medico di base dei comuni di Seneghe e Bonarcado, Paulilatino e Santulussurgiu. “L’aumento dei giorni di apertura nell’ASCoT di Seneghe si è reso necessario dopo l’aumento del numero di cittadini rimasti senza medico di base nel territorio compreso fra questi quattro comuni, dunque un’ulteriore attenzione da parte della nostra direzione generale della Asl 5 alle esigenze delle zone più periferiche dell’oristanese”, ha spiegato la direzione generale dell’azienda sanitaria oristanese.

TRAMATZA Solo per la giornata di giovedì 5 ottobre l’ASCoT in via Guglielmo Marconi 1 aprirà dalle 9 alle 14. L’ambulatorio straordinario di comunità territoriale è rivolto ai pazienti senza medico di famiglia di Tramatza, Bauladu e Milis.

FLUSSIO Da mercoledì 4 ottobre il giorno di apertura dell’ASCoT, in via Nazionale, sarà anticipato dal giovedì al mercoledì, sempre dalle ore 14 alle ore 19. Il servizio è rivolto ai pazienti rimasti senza medico di base di Flussio, Tresnuraghes e Magomadas.

 Sono 22 gli ASCoT nella provincia di Oristano: Allai, Ardauli, Baratili, Bauladu, Busachi, Flussio, Fordongianus, Ghilarza, Masullas, Narbolia, Nurachi, Samugheo, San Vero Milis, Seneghe, Simaxis, Solarussa, Terralba, Tramatza, Tresnuraghes, Uras, Villaurbana, Zeddiani. I cittadini, privi del medico di famiglia, muniti di tessera sanitaria, possono recarsi gratuitamente presso le strutture nei giorni e negli orari pubblicati sul sito www.asl5oristano.it per richiedere prescrizioni mediche, visite urgenti e non urgenti, rinnovo di piani terapeutici, raccolta dei fabbisogni domiciliari (inserimento in ADI, attività domiciliari programmate, prestazioni integrative programmate), certificati di malattia e ogni altra prestazione riconosciuta dagli Accordi Collettivi Nazionali.

In Primo Piano
Cattedre vacanti

Assalto alla scuola, nell’isola in quattromila a caccia di una supplenza

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative