La Nuova Sardegna

Oristano

Maltempo

Tromba d’aria fa crollare un muro a Sedilo: danneggiata una macchina

di Maria Antonietta Cossu

	I danni provocati dal vento in via Turritana
I danni provocati dal vento in via Turritana

Le raffiche di vento hanno abbattuto un tratto del perimetro in blocchetti della zona delle case popolari di via Turritana

04 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sedilo Le violente raffiche di vento che la notte di venerdì 3 novembre hanno sferzato il paese e le campagne hanno abbattuto un pezzo del muro di cinta delle case popolari di via Turritana. Il crollo si è verificato intorno alle 22.30. La tromba d’aria ha letteralmente sradicato alcuni esemplari del rampicante che ricopre la recinzione metallica del complesso abitativo di proprietà dell’Agenzia regionale per l’edilizia abitativa (Area), abbattendo anche le inferriate e il manufatto in blocchetti e cemento sottostante. Fortunatamente a quell’ora nessuno degli inquilini transitava all’interno del cortile, ma l’automobile di una residente posteggiata accanto alla ringhiera è stata seriamente danneggiata dall’impatto con la struttura di protezione e la fitta vegetazione che l’avvolgeva. Il forte vento ha divelto anche i tubi di due grondaie posizionati sul retro dello stesso edificio.

Questa mattina, sabato 4 novembre, il sindaco Salvatore Pes e la polizia locale hanno effettuato una prima ricognizione in attesa del sopralluogo dell’Ufficio tecnico previsto lunedì6 novembre. In via Turritana hanno effettuato delle verifiche anche i carabinieri e gli operai comunali, che hanno rimosso il veicolo ed eseguito un primo intervento di pulizia. Una volta completata la relazione dei danni alle strutture, il Comune invierà la segnalazione all'Agenzia regionale per l'edilizia abitativa con la richiesta di ripristino dei luoghi. La tromba d’aria dell’altra notte ha abbattuto anche alcuni esemplari di pino che si trovavano all’interno del piccolo polmone verde vicino ad alcune abitazioni e prospiciente al tratto della circonvallazione che scorre sotto la chiesetta di San Basilio.

In Primo Piano
Incidenti

Doppia tragedia della strada: un motociclista muore a Cagliari e una ragazza a Villasor

Le nostre iniziative