La Nuova Sardegna

Oristano

Incidenti

Investe due donne in via Cagliari a Oristano, va via e torna dopo mezz’ora


	Un intervento della polizia locale (archivio)
Un intervento della polizia locale (archivio)

È accaduto a circa duecento metri dal ponte Tirso. L’investitore guidava uno scooter e non si è fermato per soccorrere le due ferite: una di loro è stata ricoverata. Indaga la polizia locale

28 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Ha investito due donne, poi è scappato. Dopo circa mezz’ora ci ha ripensato ed è tornato indietro, quando ancora gli agenti della polizia locale stavano effettuando i rilievi dell’incidente che ha avuto conseguenze serie per una delle due vittime. È successo nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 dicembre, in via Cagliari a circa duecento metri dal ponte Tirso. È lì che il guidatore di uno scooter ha colpito le due donne all’altezza delle strisce pedonali. Entrambe sono finite a terra: una di loro è stata trasportata in ospedale in codice rosso, anche se non in pericolo, mentre l’altra ha riportato lesioni lievi. Nonostante ci fossero diversi testimoni, il guidatore dello scooter ha proseguito la sua marcia, non fermandosi per prestare soccorso. È impensabile che non si sia accorto di quanto accaduto, fatto sta che ha scelto di procedere oltre. Dopo circa mezz’ora è però tornato sul luogo dell’incidente assumendosi le responsabilità di quanto accaduto e fornendo alcune spiegazioni agli agenti della polizia locale che stanno ricostruendo l’accaduto.

Elezioni regionali 2024
Il voto nell’isola

Elezioni regionali: la proclamazione a marzo, la prima seduta del Consiglio all’inizio di aprile

Le nostre iniziative