La Nuova Sardegna

Oristano

Riconoscimenti

Oristano, Laura Cocco delegata Coldiretti nell’osservatorio Ue sull’olio d’oliva


	Laura Cocco
Laura Cocco

Insieme ad altri sue due colleghi

16 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano La vice delegata regionale di Coldiretti Giovani Impresa, Laura Cocco, già esponente dei gruppi di dialogo civile del Ceja (il Consiglio europeo dei giovani agricoltori), nonché delegata dei giovani Coldiretti di Oristano, è entrata formalmente anche all’interno dell’Osservatorio in seno all’Ue.

Cocco, insieme ai due colleghi Fernando Giraldo e Fernando Coronel Serrano, farà parte dell’organo della Commissione come esperti del settore e potranno rappresentare le necessità del comparto olivicolo, anche dei rispettivi territori di appartenenza, in un consesso internazionale legato alla Commissione dove nascono le politiche del settore per l’Unione europea.

L’incarico di Laura Cocco arriva a otto mesi di distanza dal suo ingresso, insieme all’altra giovane imprenditrice sarda di Coldiretti, Chiara Puddu, nel Ceja.  Laura Cocco è imprenditrice dell'azienda agricola Peddio di Cuglieri, realtà olivicola leader nel territorio del Montiferru nella produzione di olio extravergine bio e Dop ed è nei gruppi del settore Biologico e Olivicolo. Chiara Puddu segue con successo un’importante azienda vitivinicola a Oliena,

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative