La Nuova Sardegna

Oristano

La scoperta

Tragedia a Torregrande: cadavere rinvenuto sulla spiaggia

Tragedia a Torregrande: cadavere rinvenuto sulla spiaggia

Si tratterebbe di un pescatore sportivo di Cabras. Sul posto carabinieri e capitaneria di Porto

31 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Un cadavere, probabilmente di un pescatore sportivo – il corpo aveva addosso una muta – è stato ritrovato questa mattina, domenica 31 marzo, sul bagnasciuga nella spiaggia di Torregrande. Si tratterebbe di un uomo di Cabras e probabilmente si è trattato di un malore, ma sono in corso gli accertamenti che vengono eseguiti dai carabinieri della compagnia di Oristano. È intervenuta anche la Capitaneria di porto con una pattuglia di terra e una motovedetta per verificare che non fosse caduto in mare da una barca, fatto che sembra da escludere.

In Primo Piano
L’intervista

L’assessore regionale Franco Cuccureddu: «Possiamo vivere di turismo e senza abbassare i prezzi, inutile puntare solo su presenze e grossi numeri»

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative