La Nuova Sardegna

Oristano

Seggiole e poltrone

Bosa, Alfonso Marras pensa a una sua candidatura a sindaco alle prossime comunali

di Alessandro Farina

	Alfonso Marras
Alfonso Marras

Ma i giochi si faranno tra un mese

10 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Bosa Il consigliere regionale Alfonso Marras non esclude la possibilità di una sua candidatura alla guida di una coalizione di centro destra che, alla luce del risultato bosano alle Regionali, vede premiati i partiti di quest'area e in particolare il Psd'Az.

Saranno gli accordi tra le componenti di una coalizione a trazione centrodestra, poi, a decidere il ruolo di Marras nel contesto delle comunali 2024 a Bosa. I rumor sempre più marcati in questo senso, e prime prudenti dichiarazioni pubbliche, danno un primo "la" a quelle che fino alle scorse ore potevano essere definite delle interlocuzioni.

A muovere le acque sempre in area centro destra è poi la formazione di un gruppo civico che vede tornare alla ribalta della scena politica, come portavoce, l'imprenditore Angelo Masala. Tutto questo ad un mese dalla presentazione delle liste, con il voto fissato nella prima decade di giugno.

In Primo Piano
Il dossier

Top 1000, un’isola che si batte e cresce nonostante tutto

di Giovanni Bua
Le nostre iniziative