SCEGLI L'EDIZIONE
«Orsola ha lottato con l’assassino»

di Elena Laudante

Il medico legale ricostruisce in aula il delitto di Alghero e i lunghissimi minuti di agonia dell’insegnante

16 giugno 2012


SASSARI. Il «confronto violento» con l’assassino, armato forse di un vero e proprio cappio, è durato minuti lunghissimi. Attimi di asfissia che si alternavano a momenti in cui Orsola Serra sperava di restare in vita. È così che si muore di strangolamento: la trachea offre resistenza a chiudersi per sempre, il volto cambia colore lentamente, a tratti si riesce a respirare. Non una sofferen...


In evidenza

L’incidente
Schianto tra due auto a Campeda, 131 in tilt per oltre un’ora


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.