La Nuova Sardegna

Michele piras (Sel)

«La bassa affluenza ai seggi dovuta ai limiti della Ue»

SASSARI. Quattro i punti centrali delle europee secondo Michele Piras. Il deputato di Sel li elenca su Fb. Primo: «Lista Tsipras ha preso (più o meno) gli stessi voti di Sel alle politiche 2013»....

28 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Quattro i punti centrali delle europee secondo Michele Piras. Il deputato di Sel li elenca su Fb. Primo: «Lista Tsipras ha preso (più o meno) gli stessi voti di Sel alle politiche 2013». Secondo: «Il Pd di Renzi stravince con il 41%: 3 milioni di voti in più rispetto alle europee 2009, 2,6 in più rispetto alle politiche 2013)».

Terzo: «Fi perde altri 2,7 mln di voti rispetto alle politiche e 6mln rispetto alle europee 2009». Quarto e ultimo punto evidenziato da Piras: «L'affluenza crolla di altri 8 punti percentuali e mostra i limiti di una Europa assente soprattutto al Sud e nelle isole, dove la partecipazione è ancora più bassa».

«Ora costruiamo una prospettiva credibile, per la sinistra e per un Paese devastato dalla crisi e dalle politiche d'austerity – conclude Piras - Anche se difficilmente mi sentirò rappresentato dai sardi eletti in Europa - avendo io espresso (come è noto) altra preferenza politica e nominativa: ossia i tre euro-parlamentari di Pd, M5S e Fi».

In Primo Piano
Soccorso

Porto Torres, cade in mare dal molo e non riesce a risalire: salvato da un passante che lo sente urlare

Le nostre iniziative