La Nuova Sardegna

Nella Costa del lusso ora c’è la “Vip room”

di Enrico Gaviano

Il club di Jean-Roch apre nel weekend con Pamela Anderson

24 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





POLTU QUATU. Sarà pur sempre in ribasso, sempre meno frequentata, ma il fascino tutt’altro che discreto della Costa Smeralda regge ancora. Il marchio resiste, definendo come un sinonimo un posto da Vip. Sarà proprio per questo che Jean-Roch, musicista e imprenditore francese, ha scelto proprio la Gallura per aprire un altro dei suoi club, allargando l’orizzonte in cui già sono contenuti Parigi e Dubai, Saint Tropez e Marrakech, New York e Montecarlo e ancora, durante il festival del cinema, Cannes. L’apertura della discoteca è fissata per questo fine settimana. Prima assoluta domani notte, a Poltu Quatu. Per i primi tre giorni dell’avventura in Costa, che si prolungherà per tutto il mese di agosto, la madrina sarà nientemeno che Pamela Anderson, grande amica di Jean-Roch. Star diventata il sogno di schiere di uomini di tutto il mondo quando appariva sui teleschermi nelle, poche, vesti di bagnina di Baywatch.Ora l’attrice sembra pronta a rivivere una nuova stagione artistica: sarà protagonista di un film diretto da Werner Herzog e interprete di una serie tv prodotta da Nick Cassavetes. Nomi che garantiscono sicuro successo. Quello che Jean-Roch vuole ottenere per la sua Vip Room in Sardegna, con un’iniziativa sostenuta anche dalla famiglia Pulcini proprietaria del Grand Hotel Poltu Quatu. Il club sarà ospitato nello spazio un tempo scenario della mitica discoteca Mama Orsa, quindi dell’indimenticabile Smaila’s. Una nuova vita dunque per un edificio che già ha visto serate trionfali e indimenticabili. Il manager della Vip Room è un altro volto noto della Costa Smeralda, Nicola Parente. Per anni è stato il braccio destro di Flavio Briatore al Billionaire, poi le strade qualche stagione fa si sono divise, ma nella penisola Nicola Parente ha continuato a lavorare a progetti sempre di alto livello. «Jean-Roch mi ha proposto di ricoprire il ruolo di manager di Vip Room Italia – rivela ora il diretto interessato – e ho accettato con entusiasmo».

Il programma della stagione prevede in discoteca ospiti famosissimi per tutto il mese di apertura. Nessuna anteprima, ma di certo, visto il livello di conoscenze che può vantare il proprietario del club, non si fa certo fatica a crederci. Per quanto riguarda i dj, saranno ospitati a rotazione quelli che si esibiscono negli altri club che portano il marchio Vip room . Un’idea nata nel 1998 e che man mano è cresciuta. Ora Jean-Roch gioca la carta della Costa Smeralda, dove il volto del club di lusso è quello di Flavio Briatore e del suo Billionaire. Sfida aperta? Tutti ci si augurano che a vincerla sia sopratutto la Costa Smeralda e che questo tipo di iniziative possano contribuire a rilanciarne l’immagine appannata da anni di crisi.

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative