La Nuova Sardegna

LA RASSEGNA

“Concerti al tramonto” al via stasera all’ExMa di Cagliari

“Concerti al tramonto” al via stasera all’ExMa di Cagliari

CAGLIARI. Ritorna per la quarta estate consecutiva “Concerti al tramonto”, la rassegna ideata e organizzata dalla cooperativa Forma e poesia nel jazz. Forte del successo delle tre edizioni...

30 agosto 2014
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Ritorna per la quarta estate consecutiva “Concerti al tramonto”, la rassegna ideata e organizzata dalla cooperativa Forma e poesia nel jazz. Forte del successo delle tre edizioni precedenti, la manifestazione punta ancora una volta sulla combinazione tra musica, arte e degustazioni.

Il cartellone propone tre serate nell'arco di altrettanti weekend in due tra i più rappresentativi centri culturali cittadini, l'ExMa e Il Ghetto. Con un biglietto unico a dieci euro si potranno visitare, a partire dalle ore 20, le mostre allestite nei due spazi, degustare un aperitivo a base di vini e formaggi, e, naturalmente, assistere ai concerti, tutti con inizio alle 21,30.

Il primo appuntamento è domani (sabato 30) all'ExMa, con una serata all'insegna della musica e della danza simbolo dell'Andalusia, il flamenco. Protagonista la bailaora Irene "La Sentío", italiana ma trapiantata da dodici anni a Siviglia, dove si è trasferita da giovanissima per immergersi nella cultura del posto e apprendere (con Juan de los Reyes, Juana Amaya, Antonio Canales e soprattutto la famiglia Farruco) l'arte di cui è divenuta un'apprezzata interprete: lo testimonia un curriculum in cui spiccano impegni prestigiosi, come quelli con la compagnia di Juan Manuel Fernández Montoya, più noto come "Farruquito", e collaborazioni con artisti come Oscar de los Reyes, Aurora Losada, Tito Losada e le compagnie di Antonio Fernández Montoya “Farruco” e di El Mistela.

Irene "La Sentío", che proprio in Sardegna ha presentato due anni fa il primo spettacolo a suo nome, "De mi faldiquera", domani (sabato 30) a Cagliari sarà accompagnata dalla voce del cantaor Moi de Morón e dalla chitarra di Miguel Iglesias Jimenez.

In Primo Piano
L’intervista

L’assessore regionale Franco Cuccureddu: «Possiamo vivere di turismo e senza abbassare i prezzi, inutile puntare solo su presenze e grossi numeri»

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative