L’hard disk si fa più capiente la scoperta è di un sassarese

Su “Nature” lo studio di Fabrizio Ortu e di un pool dell’ateneo di Manchester Creato un magnete molecolare che consente di immagazzinare sempre più dati

WsStaticBoxes WsStaticBoxes