regione
Uranio impoverito, scontro in Commissione: generale denunciato in Procura

Un'immagine d'archivio delle operazioni di rilievo della radioattività nei Balcani, dove si usarono proiettili con uranio impoverito
L’ufficiale in audizione ha detto che i militari impegnati nelle missioni all’estero «sapevano dei rischi». Il presidente Gian Piero Scanu (Pd): «Lei è male informato o mente, la realtà emersa è opposta»

19 novembre 2017


SASSARI. Le parole pronunciate nel corso di una intervista al Tg2 avevano fatto saltare sulla sedia i componenti della commissione parlamentare Uranio impoverito. Secondo il generale Carmelo Covato, i militari in missione all’estero, nel caso specifico nei Balcani, erano a conoscenza dei rischi per la salute legati all’utilizzo dell’uranio impoverito. Sapevano cioè di potersi ammalare di gravis...

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.