Plus, dalla giunta 20 milioni per interventi contro la povertà

CAGLIARI. È stata accolta la proposta dell’assessore Luigi Arru di ripartizione tra gli Ambiti Plus delle risorse nazionali del Fondo povertà 2018: dei 297 milioni su scala nazionale, 20 milioni...

CAGLIARI. È stata accolta la proposta dell’assessore Luigi Arru di ripartizione tra gli Ambiti Plus delle risorse nazionali del Fondo povertà 2018: dei 297 milioni su scala nazionale, 20 milioni annui saranno destinati a interventi e servizi in favore di persone in condizione di povertà estrema e dei senza dimora. La Giunta, inoltre, ha approvato l’istituzione, da parte dell’Azienda Ospedaliera Brotz, di una struttura stabile a supporto dei Rup (responsabile unico del procedimento) per la durata massima riferibile al bilancio pluriennale 2018 - 2020, al fine di garantire l’avvio e l’attuazione degli interventi inseriti nel piano investimenti dell’Azienda (da 525 mila euro in tre anni).

La giunta inoltre, su proposta dell'assessora all'ambiente Donatella Spano, ha deciso la proroga, condizionata a prescrizioni, della delibera sul procedimento di valutazione di impatto ambientale per il Progetto per la realizzazione del Sito di raccolta in località San Giorgio Casa Massidda nel comune di Iglesias nell’ambito del progetto per il risanamento ambientale del Rio San Giorgio – Valle di Iglesias e il sistema marino costiero di Fontanamare.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes